Informativa privacy Sportello Online

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – UTENTI

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (General Data Protection Regulation) del D.Lgs 196/2003 e succ. mod. (D.Lgs 101/2018), di seguito denominato GDPR 

S.A.S.I. S.P.A., Società Abruzzese per il Servizio Idrico Integrato S.p.A., in persona del legale rapp.te p.t., corrente in Lanciano (CH), Loc. Marcianese, Zona Industriale n.5 C.F. e P.I.:01485710691., in qualità di Titolare del trattamento (di seguito denominata “Titolare”), La informa (nella Sua qualità di Interessato al trattamento e di seguito denominato “Interessato”) ai sensi degli artt. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti tenendo conto delle seguenti definizioni: 

  1. Trattamento: Il trattamento è inteso come qualsiasi operazione o insieme di operazioni compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati ed applicate a dati personali come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione, la distruzione
  2. Dato Personale: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (interessato). Si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento ad un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online, o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale 
  3. Titolare del Trattamento: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che singolarmente e insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali
  4. Interessato: persona fisica identificata o identificabile 

1.  Identità di contatto del titolare del trattamento e del legale rappresentante pro tempore ex Art.13, par.1 lett. a)

S.A.S.I. S.P.A., Società Abruzzese per il Servizio Idrico Integrato S.p.A., in persona del legale rapp.te p.t., corrente in Lanciano (CH), Loc. Marcianese, Zona Industriale n.5 C.F. e P.I.:01485710691 tel. 0872 724270 FAX 0872 702234 PEC: sasispa@legalmail.it

2. dati di contatto del responsabile della protezione dati ex art.13 par.1 lett. b) dpo@sasispa.it

3. Finalità del trattamento ex Art. 13, par. 1 lett. c) Comunicando i dati richiesti, attraverso la registrazione sulla piattaforma, potrà fruire del servizio on line “Sportello Online” che consente di prenotare un appuntamento con un operatore con cui seguirà una sessione da remoto. Attraverso tale modalità sarà possibile dare corso ad attività precontrattuali, contrattuali e ad altre attività connesse con l’erogazione del servizio idrico.I Suoi dati saranno utilizzati anche nell’ambito della gestione dell’applicazione.

4. Base giuridica del trattamento: consenso (Art. art. 6, par. 1 lett. a GDPR); necessità di dare esecuzione ad un contratto (art. 6, par. 1 lett. b GDPR); necessità di eseguire un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento (art.6 par.1 lett. e); 

5.  Destinatari o categorie di destinatari ex Art. 13, par. 1 lett. e)

personale autorizzato del titolare del trattamento all’interno della azienda; società che eroga servizi informatici. L’elenco aggiornato degli autorizzati e responsabili del trattamento è disponibile presso la sede del titolare in e potrà essere acquisito inviando una istanza via raccomandata a/r all’indirizzo della sede legale o via PEC ai recapiti di cui al punto 1 della presente informativa

6.  Periodo di Conservazione dei Dati personali ex Art. 13, par. 2 lett. a) 

Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità sopra specificate è: fino allo svolgimento dell’appuntamento o termine dell’attività lavorative derivate e comunque non oltre 12 mesi successivi al termine dell’attività

7.  Esercizio dei diritti da parte dell’interessato

Gli artt. da 15 a 22 del regolamento UE 679/2016 prevedono una serie di diritti esercitabili dall’interessato nei confronti del titolare del tratta quali: la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali e la loro messa a disposizione in forma intellegibile; avere la conoscenza delle finalità su cui si basa il trattamento; ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o la limitazione del trattamento o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati, la portabilità (chiedere la restituzione dei dati o che gli stessi vengano trasmessi ad altro titolare del trattamento), la facoltà di esercitare anche il diritto di opposizione nei termini di cui all’art.21 GDPR al trattamento stesso rivolgendosi al Titolare, al Responsabile della protezione dati (DPO) o al Responsabile del trattamento oltre al diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente ai sensi dell’art. 77 GDPR. L’art.22 GDPR prevede, altresì, il diritto dell’interessato a non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardino o che incida significativamente sulla sua persona a meno che tale decisione sia necessaria per fini contrattuali, sia autorizzata dal diritto dell’UE o si basi sul consenso dell’interessato.

 7. Modalità di esercizio dei diritti

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà scrivere una raccomandata all’indirizzo della sede legale o inviare comunicazione via PEC ai recapiti di cui al punto 1 della presente informativa e/o effettuare segnalazioni al responsabile della protezione dati ai recapiti di cui al punto 2. Si avvisa che ai sensi dell’art.12 par.5 le informazioni contenute nel presente atto ed eventuali comunicazioni e azioni intraprese nell’esercizio dei diritti di cui al precedente articolo 9 (art.15-22 GDPR) ed ex art.34 GDPR, sono gratuite, ma se le richieste dell’interessato si rivelino manifestatamente infondate o eccessive o ripetitive, il titolare può a) addebitare un contributo spese ragionevole tenendo conto dei costi amministrativi sostenuti per fornire le informazioni o le comunicazioni o intraprendere l’azione richiesta  oppure b) rifiutare la richiesta con l’onere in capo al titolare di dimostrare il carattere manifestatamente infondato o eccessivo della richiesta.

8. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere ex art. 13 par. 2 lett. e)

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto è obbligatorio ed in caso di rifiuto di comunicazione degli stessi non sarà possibile usufruire del servizio “Sportello Online” 

9.Revoca del consenso 

La manifestazione del consenso al trattamento dei dati personali può essere revocata in qualsiasi momento inviando una comunicazione al titolare del trattamento ai recapiti di cui al punto 1, a partire da tale revoca non sarà più possibile accedere al servizio. Resta fermo che l’utilizzo dei dati fino alla comunicazione della revoca resta lecito.