Pronto intervento H24: 800.99.51.01 - Servizio clienti: 800.91.55.22 telefono: 0872 724270

info@sasispa.it

FAQ Avviso Pubblico per la costituzione di un albo imprese di fiducia

FAQ
Avviso Pubblico per la costituzione di un albo imprese di fiducia
per l’affidamento lavori mediante procedura negoziata ovvero in economia
(art 57, art 122-comma 7, art 125-comma 8,
del Decreto Legislativo 12Aprile 2006 n°163 e ss mm ed ii)

 

QUESITO 1

Domanda: Essendo la ns. una società in possesso dell’Attestazione SOA unitamente all’istanza di partecipazione bisogna obbligatoriamente produrre anche le dichiarazioni previste dalle lettere D) e H) del disciplinare di gara?

Risposta: Per le ditte in possesso di ATTESTAZIONE SOA non è necessario produrre la documentazione di cui ai punti D ed H.

 

QUESITO 2

Domanda: Per essere iscritti sia al di sotto dei € 150.000,00 che  al di sopra, occorre compilare entrambi i modelli A1-A2 o và bene solo il modello A1 ?

Risposta: Se la ditta è in possesso della Certificazione SOA, occorre  compilare solo ed esclusivamente il modello A1 che permette di essere invitati anche alle gare di importo inferiore a €.150.000, invece con l’iscrizione alla CC I AA  solo il modello A2.

 

QUESITO 3

Domanda: Ho già eseguito solo piccoli lavori  per la SASI SpA . Ma non con enti pubblici. Nel  Devo richiedere l’attestato dei lavori eseguiti ?

Risposta: Si può omettere a tale richiesta, utilizzando la autocertificazione dei lavori eseguiti, così come indicato nel modello A2, tale da individuare il periodo, l’importo e la tipologia di lavori. Nella fase di verifica dei documenti, si richiederanno i certificati. Se sono lavori eseguiti per la SASI SpA, si consiglia di allegare copia delle fatture.

 

QUESITO 4

Domanda: La mia ditta è in possesso della certificazione della CCIAA . In passato  ha già eseguito  lavori per la SASI SpA ma non per pubbliche amministrazioni . Devo omettere la compilazione dei mod B o B1 DPR 207/  previste dalla lettera F) del disciplinare di gara ?

Risposta: I documenti indicati all’art.90 del DPR 207/2010 devono essere prodotti. Si possono omettere i certificati di esecuzione lavori, facendo l’autocertificazione così come indicato nel modello A2, tale da individuare il periodo, l’importo e la tipologia di lavori. Nella fase di verifica dei documenti, si richiederanno i certificati. Se sono lavori eseguiti per la SASI SpA, si consiglia di allegare anche copia delle fatture.